Chiara Angioli
Chiara Angioli
Personal presentation: I'm a woman who loves to continuously learn and who always give all of herself in every activities. I am very independent but I have also a good aptitude for group works, I want to evolve professionally and I offer time flexiblity. Besides I think that I'm very gifted in creativity and organizing skills and I have many interests in a lot of different but interconnected disciplines: bioarchitecture, history, technology, personal computer, internet, design, architectural planning, urban planning, communication, sociology, medicine, etc. and I consider fundamental to be always updated to the various news to foresee which perspectives can be created and/or transformed in both next and remote future. I have partecipated to many national and international competitions as designing team member of Studio Nicoletti Associati, with my Graduation Thesis and with Design project.
Onda Panel
Il pannello si ispira all’Onda, un elemento intrinsecamente simbolo di mutazione continua ed è esteticamente dinamico con possibilità di trasformare rapidamente ambienti e scenari grazie alle numerose combinazioni/affiancamenti dei singoli pannelli/mo
Progettista: Arch. Chiara Angioli (Professionista under 40) Motto/titolo: Onda Panel Categoria: Project A: design Sintetica descrizione dell'idea di progetto: Il pannello si ispira all’Onda, un elemento intrinsecamente simbolo di mutazione continua ed è esteticamente dinamico con possibilità di trasformare rapidamente ambienti e scenari grazie alle numerose combinazioni/affiancamenti dei singoli pannelli/moduli. E’ multifunzionale in quanto: 1 - Pannello espositivo per elementi su supporti non rigidi quali poster, etc... 2 - Porta oggetti e vestiti per negozi e/o abitazioni 3 - Separè o parete divisoria per interni 4 - Gazebo o pergolato 5 - Pannello espositivo per elementi su supporti rigidi (quadri, etc…) tramite tubolare in acciaio predisposto e sganciabile Può avere funzioni più auliche così come quelle più comuni come seduta, stendipanni, etc... insomma è molto flessibile. Interamente in legno (verniciato e non), ecologico, economico, riciclabile, sostenibile, autoregolabile e smontabile. Smontato, può essere portato ovunque (mobilità) e dà un tocco di stile a qualunque tipo di contesto interno ed esterno (ubiquità). E’ facilmente realizzabile e producibile in serie per via della semplicità costruttiva e dei bassi costi di materiali e può essere venduto smontato in kit “fai da te” permettendo così di ridurre l’ ingombro. Il montaggio è poco impegnativo e se si preferisse non smontarli subito è possibile impilarli ed affiancarli per ottimizzare lo spazio.